Area riservata

Dimenticato lo username?

Dimenticata la password?
Accedi Registrati
 Ricordami su questo PC
cerca

Novità
Promozioni
Fine serie
Cerca



Un "grazie" dal Quirinale

FOTO COPERTINA LIBRO SU EMILIO ROSSINI DAL TITOLO UNA VITA ALLURTOHa suscitato una larga eco la partecipazione delle due scuole primarie di Piancastagnaio (Siena) e di Vallelata (Latina) alla 62^ Giornata Nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro tenutasi al Quirinale venerdì 12 ottobre 2012 alla presenza, tra gli altri, del Capo dello Stato Giorgio Napolitano e del Ministro Elsa Fornero. Come noto, l'evento ha visto anche la partecipazione dei rappresentanti di "Primi in sicurezza – Premio Emilio Rossini", l'iniziativa che dal 2002 mira a diffondere tra i giovani una rinnovata cultura della sicurezza sul lavoro, partendo dai banchi di scuola. Oltre a Franco Bettoni, presidente dell'Anmil, erano presenti presso il Salone delle Feste del Quirinale, Marco Rossini, presidente e a.d. di Rossini Trading, insieme alla sorella Tiziana, Roberto Alborghetti, direttore di Okay! In tale occasione, Marco e Tiziana Rossini hanno voluto far giungere al Capo della Stato un saluto unito al dono della biografia dedicata al papà Emilio, fondatore dell'azienda, al quale è appunto dedicato il Premio Primi in Sicurezza. Nelle giornate successive, il Presidente Giorgio Napolitano ha voluto gentilmente inviare, attraverso la sua Segreteria, un particolare ringraziamento a Marco e Tiziana Rossini, per il dono del " bel libro "Una Vita all'urto" " che come noto racconta la vita, per certi versi avventurosa, di Emilio Rossini.

 

Leggi la lettera del Presidente

Scarica il libro